Tecnologia Militare Israeliana

OFFRIAMO, VENDIAMO E GARANTIAMO SICUREZZA

I NOSTRI SISTEMI ANTIFURTO WIRELESS SONO PROGETTATI E COSTRUITI IN ISRAELE
E SONO DOTATI DI SERIE CON TECNOLOGIA FHSS FREQUENCY HOPPING SPREAD SPECTRUM

 
FHSS ossia il salto di frequenza sulla diffusione di spettro DERIVA DALLA TECNOLOGIA RADIO MILITARE, dove è utilizzata per essere sicuri ed affidabili nelle avverse condizioni di guerra.

Nelle telecomunicazioni la frequency hopping spread spectrum, in acronimo FHSS, è una tecnica di trasmissione radio usata per aumentare la larghezza di banda di un segnale e consiste nel variare la frequenza di trasmissione a intervalli regolari in maniera pseudocasuale attraverso un codice prestabilito.
L’unico modo di ricevere correttamente la trasmissione è quello di conoscere la sequenza esatta dei salti di frequenza e disporre di un ricevitore adatto a seguirli cioè un ricevitore perfettamente sincronizzato con salti di frequenza del trasmettitore, altrimenti ciò che si ottiene sono solo dei frammenti sparsi senza alcun significato coerente.

 
QUESTE CARATTERISTICHE PORTANO A DUE CAPACITÀ PRINCIPALI DELLA FHSS:

  1. Un grado di segretezza della trasmissione comunicazione, tanto da essere usato come metodo di
    cifratura nelle comunicazioni, in caso di conflitto militare.
  2. Un’ottima immunità a disturbi, soprattutto da parte di altre trasmissioni interferenti.

 
FREQUENCY HOPPING SPREAD SPECTRUM cambia la frequenza di una trasmissione ad intervalli così veloci (64 volte al secondo) che l’intruso non riesce a risintonizzare un dispositivo di sintonizzazione delle frequenze.
Con FHSS l’ampiezza della banda viene divisa in multipli canali di frequenza (62 frequenze diverse) e, una volta che la connessione wireless è stabilita e si è ottenuta una sincronizzazione del tempo, il ricevitore e il trasmettitore si trovano in una delle praticamente infinite sequenze di salto di frequenza. Queste sequenze sono entrambe criptate e dipendenti dal tempo, quindi, sulla base del tempo attuale e su un calcolo matematico, il ricevitore e trasmettitore saltano sul canale di frequenza successivo nella sequenza, nello stesso momento.

RISULTATO:

La comunicazione in questo modo non può essere intercettata e le intercettazioni non autorizzate sono impossibili.

 

I SISTEMI DI ALLARME VISONIC utilizzano questa rete di frequenze:

La rete continuamente salta tra l’ampiezza di frequenze multiple (un complessivo di 62 frequenze) all’interno dell’intera banda di frequenza e precisamente 8 frequenze di salto nelle bande 433-434 Mhz, 4 frequenze nelle bande 868-869 Mhz, e 50 frequenze nelle bande 912-918 Mhz.

La rete non rimane in una singola frequenza ma cambia le frequenze 64 volte al secondo.

Questo tipo di tecnologia parte integrante dei nostri sistemi d’allarme, ci permette di offrire al cliente finale sistemi antifurto professionali, non intercettabili dall’esterno, ed estremamente sicuri.

CALCOLA IL TUO PREVENTIVO

CLICCA QUI