Calcola preventivo Online

Tel. 041 5950588

COMBINATORE TELEFONICO GSM

Si rende necessario inserire il combinatore telefonico GSM nella centrale antifurto, quando il cliente è privo di linea telefonica fissa, (ricordiamo che il combinatore telefonico per linea telefonica fissa è già di serie su tutte le centrali d’allarme Visonic).

Tale combinatore GSM viene inserito all’interno della centrale antifurto stessa e si integra completamente sia prendendo alimentazione e pertanto funzionante anche in caso di mancanza di corrente, e si integra anche nei servizi, inviando oltre alle chiamate di allarme anche SMS, per mancanza rete elettrica e relativo ripristino, indicando quale sensore e’ andato in allarme, quale telecomando ha attivato e disattivato il sistema.

La centrale d'allarme è in grado anche di ricevere comandi via SMS o con apposita APP gratuita, per attivazione totale, attivazione parziale, disattivazione, stato del sistema.

VI RICORDIAMO CHE IL COMBINATORE TELEFONICO PER LINEA FISSA E’ GIA’ DI SERIE.


MICROFONO ROTTURA VETRI SENZA FILI

Dove va Posizionato

Tale sensore va posizionato internamente nelle stanze con la presenza di vetrate, anche molto grandi, ideale anche per le vetrine di negozi.

Descrizione Completa

COS’E
E’ un microfono omnidirezionale con una copertura a 360°, che capta e riconosce il crash derivante dalla rottura di vetri e cristalli.
SPECIFICHE TECNICHE
  • Portata: 6 m.
  • Antimanomissione anche a sensore non attivo
  • Alimentazione: Batteria al litio
  • Durata Batteria: 3-4 anni
  • Colori Disponibili: Bianco
  • Sensore: Omnidirezionale
  • Dimensione: 80 x 108 x 43 mm (b x h x p)

SENSORE ALLAGAMENTO SENZA FILI

Dove va Posizionato

E’ un sensore che viene posizionato a parete mentre la sonda viene messa a pavimento. E’ ideale per salvaguardare garage, cantine, taverne posizionate sotto il livello del suolo o a rischio allagamento

Descrizione Completa

COS’E
Questo sensore da interno, rileva la presenza d’acqua a livello pavimento. E’  operativo 24 ore su 24 anche ad impianto antifurto non attivato. E’ conforme alle normative europee (EN 14604 BOSEC).
SPECIFICHE TECNICHE
  • Antimanomissione anche a sensore non attivo
  • Alimentazione: Batteria al litio
  • Lunghezza sonda 3 mt.
  • Dimensione: 81x22x23 mm

SENSORE FUMO SENZA FILI

Dove va Posizionato

Tale sensore va posizionato a soffitto, ed e’ ideale per salvaguardare stanze con presenza di caminetti, o garage, locali caldaie. Molto apprezzato anche per uso ufficio, per il posizionamento in locali con computer server sempre accesi.

Descrizione Completa

COS’E
E’ un sensore fumo fotoelettrico operativo 24 ore su 24 anche ad impianto antifurto non attivato. E’ un sensore che rileva il fumo, non il calore o fiamme. E’ conforme alle normative europee (EN 14604 BOSEC).
SPECIFICHE TECNICHE
  • Antimanomissione anche a sensore non attivo
  • Sensore: Rilevatore fotoelettrico di fumo a camera singola
  • Alimentazione: 9 V con batterie 9 Volt
  • Potenza Sonora: 85dB a 3 metri
  • Dimensione: Ø 135 x 75 mm (d x p)

SENSORE TEMPERATURA SENZA FILI

Cos'è

Avvisa quando la temperatura di un determinato ambiente raggiunge valori estremi predefiniti. Il sensore e’ operativo 24 ore su 24 anche ad impianto antifurto non attivato. Serve a proteggere le persone dagli effetti fatali di temperature estremamente alte o basse, oppure può essere utilizzato per avvisare in caso temperatura inadeguata del frigorifero o del freezer.

Descrizione Completa

SPECIFICHE TECNICHE
  • Alimentazione: Batteria al litio
  • Sonda supplementare per freezer
  • Dimensione: 92X36X31 mm

SENSORE D'ALLARME PER QUADRI

Dove va Posizionato

Va posizionato sul retro del quadro e funge da appendi quadro. Non necessita di nessuna stesura cavi per allarmarlo perché è wireless. E’ ideale per musei, gallerie d’arte o abitazioni private che intendano tenere costantemente allarmati i propri dipinti anche ad impianto disattivato.

Descrizione Completa

COS’E
E’ un appendiquadro sensibile al tocco, movimento e/o rimozione dell’oggetto appeso. Questo appendi quadro è allarmato via radio alla centrale d’allarme.
SPECIFICHE TECNICHE
  • Peso minimo del quadro appeso 1kg
  • Peso massimo appeso 50 kg.
  • Alimentazione batteria al litio
  • Durata 1-2 anni
  • Dimensione 100x60x12 mm

SENSORE ANTIRIMOZIONE OGGETTI

Si chiama JOLLY™ perché può avere infinite applicazioni

E’ stato progettato e sviluppato per poter proteggere oggetti di valore

Descrizione Completa

DESCRIZIONE COMPLETA
E’ senza filo ed e’ estremamente sensibile allo spostamento con tecnologia accelerometrica su 3 assi. Può essere collocato dietro a quadri, in cassetti per proteggere documenti e gioielli o anche all’interno di oggetti che non devono essere rimossi, all’interno di un’autovettura parcheggiata in cortile o nel garage, così come sotto la sella di una bicicletta o di un motociclo. Il trasmettitore radio PowerG® è già incluso all’interno del contenitore e comunica con le centrali della serie Visonic PowerG® come un qualunque dispositivo del sistema di sicurezza. Facilissimo da usare. Efficace quando serve. La grande portata del sistema via radio PowerG® lo rende ideale per gli utilizzi più svariati